Web design alla massima potenza

web-designer-di-fiducia

Web design alla massima potenza

Web design, chi è e cosa fa?

L’attività di web design è svolta da un professionista freelance responsabile della creazione e gestione di siti internet.
In genere la mia specialità è realizzare siti tramite il CMS Open Source WordPress considerato più duttile per tutti gli scopi.
L’attività si concentra nella Capitale come sede fisica delle sue strutture, ma può aiutare clienti provenienti da tutta Italia, comprende anche servizi di grafica a tutti i livelli.
Oltre che essere un professionista nel settore della creazione di siti internet e della loro ottimizzazione SEO nei motori di ricerca, sono anche un esperto web design. Vediamo più nel dettaglio quest’attività in cosa consiste e soprattutto cosa la rende un servizio imprescindibile per il cliente che vuole lanciare il proprio contenuto sulla rete.

web-designer-di-fiducia

L’attività di Web design

Il Web designer è quella figura professionale che si occupa del design e della riuscita di un sito web, che sono le caratteristiche che più ne determinano il buon esito e l’aumento ingente del numero di visite.

Un sito web, come ad esempio quelli che Giuseppe Balbo crea grazie alla piattaforma WordPress.org, necessita di una programmazione informatica da realizzarsi con la scrittura dei codici della pagina, compito di cui di solito si occupano i Web masters o programmatori.
Il Web designer, che pure è perfettamente in grado di svolgere questo compito, si occupa poi della veste grafica del sito, per renderlo il più possibile semplice da utilizzare, comprensibile nella sua interfaccia utente ed utile ad essere attraversato ogni giorno da un grande traffico di utenti unici.
Oltre alla grafica e ai layout di pagina, il Web designer si occupa spesso anche della procedura di link building, ovvero del posizionamento all’interno del sito di link che rimandano ad altre pagine più specifiche (ad esempio, nella Home Page di un sito con moltissime pagine e funzioni, i link sono utili per andare subito al contenuto che interessa l’utente).
web-designer-freelance
La link building può avvenire anche in maniera intertestuale, nel senso che i contenuti simili di altri utenti possono essere linkati in modo da creare una fitta rete di richiami che aumenti il traffico.
Il Web designer sa che il sito dev’essere indicizzato per i motori di ricerca, e questo comporta che la sua vitalità debba essere sempre monitorata e mai lasciata al caso. Un sito indicizzato per le corrette parole chiave sarà posizionato molto in alto nei motori di ricerca, ed è quindi probabile che abbia un buon successo, ma bisogna che esso sia sposato a dei contenuti presentati in modo chiaro e il più possibile interattivo, per consentire all’utente di permanere sulle pagine del sito più a lungo. Tutte queste attività possono essere curate da un Web designer di fiducia.

Perché chiedere aiuto a un Web designer

A questo punto molti utenti che abbiano una qualche esperienza con WordPress o con la programmazione informatica potrebbero chiedersi che bisogno ci sia di interpellare un Web designer nella costruzione di un sito.
In prima battuta, un professionista di questo genere dispone di programmi informatici di ultima generazione, in grado di creare una grafica interattiva e capacitiva tarata esattamente sulle esigenze dell’utente. Questo significa che un Web designer è in grado di creare un sito internet esattamente a misura di chi lo deve usare, proponendo vari livelli di grafica e di specificità che possono essere compresi anche da un’utenza di livello base.

In secondo luogo un Web designer freelance ha anche le competenze e le conoscenze per monitorare un sito e per consigliare il cliente in fase di rodaggio del contenuto: qualora le risposte del web non dovessero essere quelle attese, evidentemente qualcosa nella programmazione e nello sviluppo del contenuto non va, quindi bisogna modificare interfaccia, link o altri elementi per rendere un sito fluido e molto visitato.
Non ultimo, un Web designer può anche aiutare un cliente a rendere migliore e più intuitivo un sito già esistente, provvedendo al suo rilancio e al suo migliore posizionamento sui motori di ricerca.